Nullità di Matrimonio - Studio Legale Berretta

Nullità del Matrimonio

La dichiarazione di nullità del Matrimonio Canonico

L’azione di nullità del matrimonio, che viene definita dalla dottrina come lo ius accusandi matrimoniium, spetta in linea di principio ai coniugi, e in casi particolari al promotore di giustizia.
Per quanto concerne i coniugi, diversamente da quanto stabilito nel codice del 1917, il Codice del 1983 ha stabilito con ampiezza e senza limitazioni ai coniugi il diritto di…

 

Tribunale Apostolico della Rota Romana

Il Tribunale Apostolico dellaRota Romana
Il Tribunale Apostolico della Rota Romana, che più comunemente (ma impropriamente, poiché da  più di 30 anni i dicasteri e i tribunali non sono più “Sacri”) viene conosciuto come TRIBUNALE DELLA  SACRA ROTA, è un dicastero della  Curia…

 

I Tribunali ecclesiastici competenti

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE PIEMONTESE
Via dell\’Arcivescovado, 12
10121 Torino

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE LOMBARDO
Piazza Fontana, 2
20122 Milano

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE LIGURE
Via Serra
16122 Genova

TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE TRIVENETO
Via Roma, 82

 

Lo scioglimento del Matrimonio Canonico

Lo scioglimento del matrimonio si può aver per  le seguenti ragioni: Rato e non consumato; In favore della fede, c.d. privilegio Paolino; Privilegio Pietrino. Il processo di scioglimento e  il processo di dichiarazione di nullità del matrimonio sono due  procedimenti differenti che comportano effetti diversi.
Lo scioglimento ha effetto…

 

L’incapacità psichica – ex parte personae (can. 1095)

Approccio storico del canone 1095
Sino al CIC ’83 non esisteva un canone specifico sull’incapacità psichica. Il diritto romano parlava dei c.d. furiosi. Nel diritto classico, sia nel Decreto Graziano che nelle Decretali, viene considerata la fattispecie del matrimonio dei furiosi, dove si affermava che in linea di massima,  gli stessi  non…

 

I vizi del consenso

Sommario: 1. Error facti – 2. Error iuris – 3. L\’ignoranza – 4. Il dolo – 5. La violenza o timore – 6. La condizione opposta al consenso – 7. La simulazione

I vizi del consenso, definiti anche ex parte consensus, sono i seguenti : 1) L’ Errore – error facti –  disciplinato dai can. 1097 il quale recita: “L’errore di…

 

Gli impedimenti dirimenti

Sommario: 1. Gli impedimenti dirimenti2. Impedimento concernente la capacità naturale3. Impedimento di incompatibilità giuridica4. Impedimenti derivanti da parentela – 5. Altri impedimenti

 

La delibazione della sentenza ecclesiastica


Lo Studio Legale Berretta,
presta la propria assistenza professionale nell’ambito del procedimento di delibazione delle sentenze canoniche

L’avvocato Chiara Berretta ha discusso la tesi di dottorato, in Iure canonico, presso l’Università Pontificia della Santa Croce, Roma: “La

 

Annullamento del matrimonio in sede civile

1. Annullamento del matrimonio in sede civile
Con questa espressione si fa riferimento ad una pronuncia giudiziale (sentenza del giudice competente) con la quale si accerta che nel momento della celebrazione del matrimonio esisteva uno dei vizi  che invalidano lo stesso atto costitutivo cioè: la presenza di uno degli impedimenti dirimenti;…

Le cause che danno origine ad una dichiarazione di nullità

L’atto che costituisce il matrimonio è il consenso delle parti manifestato legittimamente tra persone giuridicamente abili; esso non può essere supplito da nessuna potestà umana.
Dunque perché nasca il vincolo coniugale si richiede: che i coniugi vogliano contrarre matrimonio (che diano un consenso sufficiente in sé stesso), che…